ANNA DAVYSKYBA, UN MARTELLO BIELORUSSO PER IL BISONTE

6 Mag 2024

Grande colpo in posto quattro per Il Bisonte Firenze, che annuncia ufficialmente l’ingaggio della schiacciatrice bielorussa Anna Davyskiba, reduce da un’ottima stagione con il Volley Bergamo 1991 in cui ha chiuso con 341 punti realizzati, undicesima assoluta nella classifica delle bomber della serie A1 e terza fra le bande alle spalle delle due ex bisontine Alsmeier e Ishikawa. A soli 24 anni, Davyskiba può già essere considerata una veterana del campionato italiano, in cui milita da quattro stagioni condite da due finali scudetto giocate con il Vero Volley, e anche a livello internazionale vanta un’esperienza invidiabile, sia con i club (una Cev Cup vinta sempre con il Vero Volley) che con la nazionale bielorussa (con cui ha partecipato all’Europeo del 2021 e ha vinto un bronzo nella Golden League 2019). Sposata con lo schiacciatore di Modena Vlad Davyskiba, da cui ha avuto nel 2020 la figlia Aryna, Anna in questo momento si sta tenendo in forma nel campionato indonesiano, in cui sarà impegnata fino a metà luglio con il Bandung BJB Tandamata: nel Il Bisonte vestirà la maglia numero 21, e si aggiungerà a Stella Nervini (con cui ha già giocato a Bergamo insieme all’altra neobisontina Butigan) e a Emma Cagnin nel reparto delle schiacciatrici.

LA CARRIERA – Anna Davyskiba (Hryshkevich da nubile) nasce a Minsk, in Bielorussia, l’8 febbraio 2000, e dopo i primi passi mossi con la squadra federale del RCOR Minsk, si trasferisce al Minchanka Minsk, con il quale debutta nella massima categoria bielorussa a 15 anni e in quattro stagioni vince quattro campionati, quattro Coppa di Bielorussia e tre Supercoppa di Bielorussia, oltre a esordire in Champions League e a raggiungere la finale di Cev Cup nel 2018 (da terza miglior bomber della competizione alle spalle di Bošković e Lippmann). Nel frattempo compie tutta la trafila delle nazionali giovanili, vincendo nel 2017 un bronzo agli Europei Under 18 e un argento al Festival Olimpico della Gioventù Europea, mentre nel 2016 debutta nella nazionale maggiore, con la quale nel 2019 vince il bronzo nella European Golden League. Dopo un anno di pausa per la maternità, nel 2020 si trasferisce per la prima volta in Italia firmando per il Vero Volley, con cui in tre stagioni vince una Cev Cup nel 2021 e gioca due finali scudetto, poi nel 2023 passa al Volley Bergamo 1991, e adesso il trasferimento a Il Bisonte, non prima però di aver completato l’esperienza nel campionato indonesiano con il Bandung BJB Tandamata.

LE PAROLE DI ANNA DAVYSKIBA – “Quando ho ricevuto l’offerta de Il Bisonte mi sono subito interessata, perché tante giocatrici mi hanno parlato con passione e calore di Firenze. Successivamente sono stata contattata dallo staff, che mi ha parlato del progetto per me e per la squadra, e a quel punto il puzzle si è completato: ho accettato senza esitazioni, e sono molto felice di giocare la prossima stagione a Firenze. Non vedo l’ora che inizi la stagione, il campionato italiano per me è il più affascinante e mi aspetto le emozioni più positive dalla squadra”.

ALTRE NEWS

I NOSTRI SPONSOR