BISONTINE CONTRO BERGAMO A CACCIA DEL TRIS ESTERNO

13 Gen 2024

Esame di maturità per Il Bisonte Firenze, chiamato a confermare i progressi mostrati domenica scorsa nella splendida vittoria esterna contro Pinerolo: domani alle 17 la sedicesima giornata della serie A1 Tigotà propone la trasferta del PalaFacchetti di Treviglio contro il Volley Bergamo 1991, che al momento è in lotta per la salvezza occupando la dodicesima posizione con due punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Le orobiche hanno quindi bisogno di punti, e non sarà facile per le bisontine centrare il terzo successo consecutivo in trasferta, che le manterrebbe in corsa per il sesto posto: per farlo ci sarà bisogno di un’altra grande prestazione, con coach Parisi che potrà contare anche su un’arma in più a disposizione, l’opposto statunitense Kendall Kipp, arrivata a inizio settimana per rinforzare ulteriormente la rosa de Il Bisonte.

EX E PRECEDENTI – Considerando il Volley Bergamo 1991 come la naturale prosecuzione dello storico Volley Bergamo, l’unica ex della gara è Laura Melandri, che ha giocato ne Il Bisonte nella stagione 2016/17, al di là del preparatore atletico delle bisontine Maurizio Negro che ha lavorato per le bergamasche nel 2021/22. I precedenti invece sono diciotto (tutti in A1), con dieci vittorie per Il Bisonte (di cui tre negli ultimi quattro confronti giocati) e otto per Bergamo (di cui due di fila nelle ultime due gare interne).

LE PAROLE DI CARLO PARISI – “La partita di Bergamo per noi è una prova del nove, e riveste una difficoltà particolare per diversi motivi. Il primo è che loro hanno bisogno di punti, e immagino che la partita contro di noi sia un’opportunità di farli, quindi incontreremo una squadra tutt’altro che rassegnata e che al contrario deve provare a sfruttare l’occasione: Bergamo ha un ottimo potenziale, finora ha trovato delle difficoltà a esprimerlo ma quando ci riuscirà diventerà una squadra molto impegnativa da affrontare. Il secondo motivo è che noi dopo l’ottima partita con Pinerolo dobbiamo confermare che abbiamo intrapreso la strada giusta: per questo dico che è una prova del nove, e ci siamo preparati per arrivarci nelle migliori condizioni fisiche e mentali possibili. Da qualche giorno poi abbiamo iniziato a lavorare con Kendal Kipp, che ci ha fatto una buona impressione sia dal punto di vista dell’approccio che del modo di stare in palestra, che è quello che piace a noi allenatori: stiamo cercando di inserirla più velocemente possibile nei meccanismi della squadra, se ci sarà bisogno la utilizzeremo già a Bergamo”.

LE AVVERSARIE – Il Volley Bergamo 1991 di coach Alberto Bigarelli dovrebbe schierarsi con Giulia Gennari (classe 1996) in palleggio, la brasiliana Lorrayna Marys Da Silva (1999) come opposto, Laura Melandri (1995) e la croata Božana Butigan (2000) al centro, Stella Nervini (2003) e la bielorussa Anna Davyskiba (2000) in posto quattro, e Giada Cecchetto (1991) nel ruolo di libero.

IN TV – La partita fra Volley Bergamo 1991 e Il Bisonte Firenze sarà trasmessa in diretta streaming, in esclusiva, su Volleyball World Tv, previa sottoscrizione di un abbonamento sul sito www.volleyballworld.tv. Inserendo il codice BISONTEFIRENZE20 ci sarà la possibilità di usufruire del 20% di sconto sull’abbonamento.

ALTRE NEWS

I NOSTRI SPONSOR