IL 2024 DE IL BISONTE SI APRE CON LA TRASFERTA DI PINEROLO

6 Gen 2024

Primo impegno del 2024 per Il Bisonte Firenze, che domani sera alle 20.45 è atteso al Pala Bus Company di Villafranca Piemonte dalla Wash4Green Pinerolo per la quindicesima giornata della Serie A1 Tigotà, la seconda del girone di ritorno. Per le bisontine si apre un ciclo di partite contro squadre più o meno dello stesso livello – Pinerolo, Bergamo, Trentino, Roma e Casalmaggiore – e ovviamente l’obiettivo è quello di uscirne con più punti possibili per consolidare una posizione fra le prime otto della classifica, ma non sarà assolutamente facile, già a partire da domani: Pinerolo sta giocando un gran campionato, è sesto con 21 punti (cinque in più de Il Bisonte) e già all’andata ha fatto vedere di che pasta è fatto, imponendosi 3-2 a Palazzo Wanny dopo essere stato sotto 2-0.

EX E PRECEDENTI – Sono due le ex della sfida, e giocano entrambe a Pinerolo: si tratta di Indre Sorokaite, a Firenze dal 2016 al 2019 e poi, da capitano, nella prima metà del 2021/22, e di Carlotta Cambi, bisontina per due stagioni e mezzo, di cui una da capitano, fra l’estate 2020 e il dicembre 2022. I precedenti ufficiali fra le due squadre sono tre, con due vittorie per Il Bisonte (di cui una per 3-2 nell’unico confronto in Piemonte) e una per Pinerolo (3-2 all’andata).

LE PAROLE DI CARLO PARISI – “Domani inizia un ciclo di partite che per il nostro campionato è determinante, perché affrontiamo una serie di squadre che per quanto difficili da battere, sono al nostro livello. Dopo una settimana abbastanza complicata a causa dell’influenza, ci troveremo di fronte Pinerolo, che a parte qualche passaggio a vuoto, ha fatto un ottimo girone d’andata, con risultati anche di un certo rilievo contro le big: è una squadra ben messa in campo e che gioca bene, ma già all’andata abbiamo dimostrato di poterci lottare. Noi dovremo giocare una partita più determinata e attenta, ricordandoci che affrontiamo un avversario che difende tanto e contro il quale non è facile mettere la palla a terra al primo attacco: bisognerà lottare fin dal primo punto, e a differenza di Cuneo, dove il nostro impatto è stato troppo timido, contro Pinerolo dovremo essere subito coscienti del tipo di partita da giocare”.

LE AVVERSARIE – La Wash4Green Pinerolo di coach Michele Marchiaro, privo dell’infortunata Sofia D’Odorico, dovrebbe schierarsi con Carlotta Cambi (classe 1996) in palleggio, la svizzera Maja Storck (1998) come opposto, l’olandese Tessa Polder (1997) e Yasmina Akrari (1993) al centro, Indre Sorokaite (1988) e la romena Adelina Ungureanu (2000) in posto quattro, e Ilenia Moro (1999) nel ruolo di libero.

IN TV – La partita fra Wash4Green Pinerolo e Il Bisonte Firenze sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Rai Sport + HD (canale 58 del digitale terrestre), con telecronaca di Marco Fantasia e Giulia Pisani. Il match sarà visibile anche in diretta streaming su Volleyball World Tv, previa sottoscrizione di un abbonamento sul sito www.volleyballworld.tv. Inserendo il codice BISONTEFIRENZE20 ci sarà la possibilità di usufruire del 20% di sconto sull’abbonamento.

ALTRE NEWS

I NOSTRI SPONSOR